Home » » Giornata del sollievo, la Asl Roma 4 aderisce

 

Giornata del sollievo, la Asl Roma 4 aderisce

Una serie di iniziative tra Hospice e teatro Nuova sala Gassman

CIVITAVECCHIA - La Asl Roma 4 organizza la Giornata del sollievo, dedicando ai familiari e ai pazienti diversi eventi all'Hospice e al Teatro Gassman. Per promuovere l'importanza delle cure palliative l’azienda sanitaria locale ha deciso di partecipare al premio "Gerbera D'Oro" e di aderire alla giornata del sollievo mettendo in campo le seguenti iniziative che coprono più di una giornata.

Ieri all’Hospice Carlo Chenis tutti i familiari degli ospiti che sono stati ricoverati nella struttura hanno potuto partecipare alla visione del film ‘’Still Alice’’. Domani, sempre presso la struttura, corso di tocco terapeutico con la presenza del professor Visentin rivolto agli operatori sanitari e ai volontari Adamo dalle 10 alle 12.

Venerdì, invece, ci sarà la sperimentazione del tocco terapeutico sui famigliari dei pazienti ricoverati che desiderano farlo dalle 16 alle 18. Domenica dalle 8 alle 10 tocco terapeutico ai degenti, mentre dalle 11,30 alle 12,30 passaggio dell'Adamo presso le stanze di degenza con doni e musica.

Il 31 maggio e il 1 giugno dalle 21 alle 23 al Teatro Gassmman  ci sarà una concerto per il sollievo organizzato con l'associazione www.scuoladicanto.it, il cui ricavato verrà devoluto all'associazione Adamo per incrementare le attività in Hospice.

“Quando tutto sembra perduto – scrivono dalla Asl Roma 4 - quando la malattia non risponde alle terapie e non si può più guarire, c’è ancora tempo per prendere in mano la propria vita, accompagnandola verso l’epilogo finale con dignità. Questo offrono le cure palliative: preservare la qualità della vita fino all’ultimo istante. La cura, in questi casi consiste nel controllo del dolore e nella risposta ai bisogni psicologici, sociali e spirituali del malato e della sua famiglia da parte dell'équipe di specialisti dell'Hospice residenziale Carlo Chenis e dell'Hospice domiciliare della ASL Roma 4. Collaborano i volontari dell'Adamo ad aiutare e supportare i pazienti e le famiglie in questi particolari momenti di bisogno”.

Grazie alla legge 38 del 2010, l’utilizzo delle cure palliative è in aumento e, a partire dal 2010, sono stati attivati corsi di specializzazione e master per “palliativisti”. Proprio per «promuovere la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale», il professor Umberto Veronesi ha istituito, già nel 2001, la Giornata nazionale del sollievo.

Oggi le cure palliative sono in condizione di diventare sempre più note, accessibili, e possono rompere quel tabù che ancora “frenano” la loro piena diffusione. 

(21 May 2019 - Ore 16:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy