SABATO 17 Agosto 2019 - Aggiornato alle 17:33

Home » » Gagliarda e valorosa, è una Csl Soccer bella da vedere

 

Gagliarda e valorosa, è una Csl Soccer bella da vedere

CALCIO, PROMOZIONE. Buona la prima per i rossoblu di mister Salipante. Al Gagliardini Bomarzo sconfitto 3-0: De Felici apre le danze nel primo tempo, Tiziano Campari e Saraceno chiudono nella ripresa. Positive le prestazioni degli under. Soddisfatto il direttore sportivo Marco La Camera: «Un test che ha dato ottimi segnali». Sabato alle 18 al Dlf arriva il Tolfa di Pacenza

di MATTEO CECCACCI

Una squadra determinata fin dai primi minuti, pochi sbagli in mezzo al campo e tanti segnali positivi dei giocatori dati al tecnico debuttante Nicola Salipante e ai suoi collaboratori. 
È stata una giornata esaltante quella della Csl Soccer che sabato alle 18 è scesa sul sintetico del Gagliardini per disputare la prima amichevole stagionale contro il Bomarzo.
Come si dice in questi casi buona la prima per i rossoblu allenati da Nicola Salipante, l’allenatore tornato in patria al cospetto del presidente Vitaliano Villotti dopo una breve parentesi nel lontano 2013.
Sul terreno di gioco si vede il 4-3-3, il modulo che tanto piace all’ex tecnico del Montalto. Uno schieramento usato con astuzia per fare un pressing offensivo e permettere alla linea difensiva e al centrocampo in fase di possesso palla di sfruttare in modo sistematico il fuorigioco e  con la marcatura a zona in tutte le parti del campo. Ma sono soltanto alcuni aspetti che accomunano il sistema di gioco. Mister Salipante attua quel calcio più “integralista” che non solo fa partecipare tutti i giocatori nella stessa misura ad un sistema e ad un movimento collettivo, ma dalla preparazione al modulo scelto, ogni singolo dettaglio è curato per essere al servizio del gioco. Fino a sabato questo calcio portato all’estremo ha dato ottimi risultati nella ricostruzione di una coesione di squadra, di un progetto solido e soprattutto di un gioco collettivo volto nello stesso tempo ad esaltare alcune individualità. Probabilmente questo dovremo aspettarci dalla nuova Csl Soccer. Sicuramente nelle prossime tre amichevoli, come giusto che sia, verranno provati altri moduli e altrettanti giocatori così da decidere la formazione ideale da schierare domenica 8 settembre, data di inizio del campionato di Promozione.
Sabato i primi undici a partire dal primo minuto sono stati D’Angelantonio tra i pali, in difesa i senior capitano e vice Della Camera e Gibaldo affiancati dai fuoriquota La Morgia (‘00) e Gallina (‘01), a centrocampo Peveri con De Felici (‘99) e Carru mezz’ale alle spalle del tridente d’attacco composto dai 2000 Rasi e San Martin e dal ‘99 Nicolò Locci, ultimo ad entrare nelle fila rossoblu.
Intensi i primi 45’, la Csl Soccer nonostante il quinto giorno di preparazione dimostra di essere un passo avanti ai viterbesi che alla mezz’ora subiscono l’1-0 grazie al tiro dal limite dell’area di De Felici che entra in porta grazie alla deviazione di un difensore.
Nella ripresa sostituzioni a non finire, gli ospiti cambiano tutto l’assetto, la Csl Soccer invece immette tutte le nuove leve dalla panchina senza cambiare modulo. Il Bomarzo ha difficoltà nel superare la metà campo avversaria, la Csl no e sigla il 2-0 con Tiziano Campari che da due passi spiazza il portiere. I rossoblu infine esagerano e calano il tris con il subentrato Ivan Saraceno che pone fine al match beffando il portiere con un pallonetto.
Alla fine dei 90’ tanti sorrisi ed entusiasmo per tutta la famiglia della Csl Soccer, consapevole di aver disputato un buon test.
Ora non resta che aspettare le altre tre amichevoli, a partire da quella di sabato alle 18, quando al Dlf verrà a far visita il Tolfa di Pacenza.
Intanto è stato confermato l’ingaggio del centrocampista ex Cpc2005 Cristian Capretti che dopo il termine della sfida ha firmato il contratto.
Soddisfatto per la buona prova d’esordio mister Salipante e il direttore sportivo Marco La Camera che si dice entusiasta: «Una buona prova. Tutti i ragazzi ci hanno dato ottimi segnali. Ora bisogna continuare la preparazione atletica per essere pronti alle prossime sfide».
Un primo debutto veramente soddisfacente che fa ben sperare tutti i tifosi per l’inizio del campionato ormai alle porte.

(13 Ago 2019 - Ore 05:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy