Home » » ''È stata una stagione ricca di eventi''

 

''È stata una stagione ricca di eventi''

MONTALTO. L’assessore Silvia Nardi stila un bilancio del cartellone estivo

MONTALTO - Il Comune di Montalto di Castro quest’anno chiude in positivo la stagione estiva 2017 per numero di presenze e contenuto dei costi. In attesa degli ultimi eventi in programma per il mese di settembre, l’amministrazione comunale fa il bilancio di questa ricca estate che ha visto a Montalto e Pescia numerose manifestazioni musicali, culturali, sportive e di intrattenimento. Con circa duecentomila euro in meno dello scorso anno, il calendario estivo 2017 ha presentato una ricca offerta turistica che ha coperto non solo i weekend ma anche i giorni infrasettimanali.

Numeri che caratterizzano il nuovo ruolo dell’ufficio Cultura, coordinato dall’assessore alla Cultura e al Turismo Silvia Nardi, che da aprile, mese in cui è andato in scena ‘‘Maremma d’aMare’’, è stato impegnato al fine di garantire un servizio e una proposta di pregio per residenti e turisti.

«Innumerevoli gli eventi organizzati dall’amministrazione comunale - dichiara l’assessore Silvia Nardi - in collaborazione con le aziende e le associazioni locali. Quest’anno abbiamo arricchito l’estate con un’offerta culturale estremamente varia: dal Festival di Vulci ai concerti di musica leggera, jazz, classica e lirica. Oltre agli spettacoli di danza, di varietà e di teatro itinerante, eventi enogastronomici legati alle nostre tradizioni e tipicità, e feste sulla spiaggia per i più giovani. Moltissime anche le manifestazioni sportive, che il Comune già da qualche anno organizza durante il periodo invernale». «Una programmazione - aggiunge Silvia Nardi - che ha riscontrato un grande numero di presenze cercando di ottimizzare logistica, costi e risorse allo scopo di promuovere al meglio il nostro territorio».

Il Comune quest’anno ha inoltre puntato a divulgare l’immagine di Montalto di Castro e Pescia Romana attraverso programmi televisivi e approfondimenti giornalistici. Come la mostra Egizi Etruschi ancora esposta al Complesso monumentale San Sisto (aperta fino a fine settembre), che ha trovato spazio nel notiziario Rai Tgr Lazio; il nuovo singolo di Emma Marrone e Alvaro Soler girato al parco naturalistico e archeologico di Vulci; le corse di ciclismo Giro d’Italia e Tirreno-Adriatico con le quali Montalto è stato sotto i riflettori in 64 paesi in tutto il mondo. E poi, per ultimo ma non per importanza, le scoperte archeologiche al parco di Vulci che hanno interessato i media nazionali e internazionali.

(31 Ago 2017 - Ore 21:06)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Due nel blu (foto Angela Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • "Gli addetti al servizio superiori al previsto"

    19 Set 2017 - AMBIENTE. Quanto afferma la Camassambiente in una nota inviata all’ufficio competente del comune di Cerveteri. L’azienda  giustifica così il mancato rinnovo contrattuale ai lavoratori assunti per esigenze estive. La città rimane comunque sporca e non si fa attenzione al rispetto del disciplinare tecnico sottoscritto

  • Arpa: "Migliora l’aria della città"

    18 Set 2017 - Dalle osservazioni effettuate dal 4 al 10 settembre risultano nei limiti le sostanze inquinanti. Buono anche il riscontro relativo alle polveri sottili e al monossido di carbonio. Molto significativo secondo i dati dell’agenzia regionale per la protezione ambientale il dato relativo all’ozono 

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy