Home » » Anche i cavalli tolfetani hanno sfilato a piazza San Pietro

 

Anche i cavalli tolfetani hanno sfilato a piazza San Pietro

Una rappresentanza collinare ha preso parte alla cerimonia in onore di Sant’Antonio Abate

TOLFA - Una rappresentanza dell’associazione nazionale allevatori cavalli di razza tolfetana, composta dai bravissimi cavalieri e amazzoni Stefano Della Corte, Giulia Caparbi, Giuseppe Testa e la piccola Giada Pennesi hanno partecipato alla tradizionale benedizione degli animali in piazza San Pietro in occasione della festa di Sant’Antonio Abate patrono degli animali. La sfilata, partita dai giardini di Castel Sant’Angelo, è arrivata in piazza Pio XII percorrendo via della Conciliazione. Ad attenderli une vera e propria fattoria all’aperto con maiali, mucche, asini, pecore, capre, cavalli, galline e conigli delle razze più rare e curiose, salvate dal rischio di estinzione. Per la tradizionale benedizione, infatti, l’Associazione Italiana Allevatori in collaborazione con la Coldiretti hanno allestito in piazza Pio XII, di fronte al Colonnato del Bernini, la “Stalla sotto il cielo”. Alle 10.30 si è svolta la funzione liturgica all’interno della Basilica Vaticana, officiata dal card. Angelo Comastri (arciprete della basilica di San Pietro, presidente della Fabbrica di San Pietro e vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano). Al termine della celebrazione il Cardinale ha assistito alla conclusione della sfilata a cavallo per poi impartire la benedizione a uomini ed animali dei Reparti a Cavallo delle Forze Armate, la Fanfara del Reggimento Lancieri di Montebello, i Corazzieri, i Carabinieri a Cavallo, il reparto CUFAA (Forestali) la Polizia a Cavallo e di seguito le varie razze autoctone, i Lipizzani, il Cavallo molisano di razza Pentro, i Catria, i Murgesi, il Maremmano ed il Cavallo Tolfetano. Ancora una volta i cavalieri collinari, accompagnati dal Presidente dell’Associazione Nazionale Allevatori Cavalli di Razza Tolfetana Valentina Mariani, dalla sua collaboratrice Lucia Tagliani e da Martina Spanò, Luca Della Corte, Angelo Volpi e Marco Della Corte, hanno dimostrato la passione, l’impegno e la voglia di far conoscere, valorizzare e promuovere i cavalli della nostra terra. 

(21 Gen 2020 - Ore 10:16)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy