LUNEDì 15 Luglio 2019 - Aggiornato alle 21:32

Home » »  Air show, domenica le acrobazie aeree si spostano a Montalto

 

 Air show, domenica le acrobazie aeree si spostano a Montalto

Tutti col naso all’insù nel pomeriggio alla Marina per vedere le flotte dell’Aero club Italia, Aeroclub Volturno e Max Aviation

MONTALTO - Tutti con il naso all’insù domenica al lido di Montalto. Le flotte aeree de l’Aero Club Italia, l’Aeroclub Volturno, Max Aviation daranno spettacolo dalle ore 15,30 con le esibizioni acrobatiche davanti la costa del Mar Tirreno. Entrando nel vivo della manifestazione, all’inizio dell’evento farà ingresso la pattuglia Blucirce in una lunga esibizione di circa venti minuti. Fondata nel 1997, dal 2007 è presente nei migliori Air Show d’Europa. La Pattuglia Blu Circe è una delle più senior al mondo: i suoi 4 membri, infatti, sono nati tra il 1941 e il 1954 ma a sentirli parlare e a vederli volteggiare nel cielo trasmettono ancora la stessa energia e passione di quando hanno iniziato. A seguire il display acro Giuliano Ignoto si presenterà come solista nei cieli della costa. A bordo del suo Starlet, Giuliano, con le sue acrobazie, riesce a raccontare in maniera emozionante la sua storia e la simbiosi con il suo velivolo in legno costruito all’interno del suo hangar. Alle ore 16,15 l’Ufficiale Meteo dell’Aeronautica Militare Pierluigi Zito, a bordo del suo CAP10, si esibirà in acrobazie rapide e spettacolari grazie alla sua abilità ed alla maneggevolezza del suo velivolo. Lo spettacolo, poi, proseguirà con il display idrovolanti Seamax del Club Idrovolanti Bolsena - La Fenice. I Seamax sono il primo anfibio ultralight al mondo collaudato per il divertimento e anche per i grandi viaggi. La sua robusta leggerezza, la sua versatilità, sia in terra che in acqua, e le sue linee aerodinamiche permettono di decollare ed ammarare in piccoli spazi e viaggiare a 85 nodi in crociera. Nella giornata di sabato e di domenica mattina del 22 e del 23 giugno sarà possibile per tutti gli appassionati andare in volo sul mare con questi fantastici piloti.
Si esibirà inoltre il Pioneer Team con una durata di 20 minuti. Il suo programma di volo è una dimostrazione di precisione ed eleganza, una serie di figure ben armonizzate tra loro che offrono allo spettatore la sensazione di assistere ad una speciale danza nel cielo. Grazie alla maneggevolezza dei velivoli, la pattuglia rimane sempre in vista del pubblico per tutta la durata dell’esibizione. Sul lungomare Harmine (Incrocio via del Palombaro) sarà presente il Comando a terra che sarà in contatto con i piloti durante tutta la manifestazione. Uno spettacolo emozionante, che porterà a conoscere l’affascinante mondo dell’aeronautica.

(19 Giu 2019 - Ore 13:12)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy